Albana

Albana
Molto diffusa in Emilia Romagna, è stata menzionata nel XIII secolo dall'autore medioevale Pier de' Crescenzi (1495). Il clone più comune è l'Albana Gentile di Bertinoro, seguito da Albana della Serra o della Forcella, Albana della Compadrana, Albana della Bagarona e Albana della Gaiana. Il suo nome trae origine, probabilmente, dal Colli Albani, presso Roma, ma è possibile che derivi anche dalla qualità del suo vino che si stimava tra i migliori ottenuti da uve bianche (albane). In passato esisteva anche una varietà di Albana dagli acini neri. Ha una buona vigoria ma scarsa fertilità delle gemme basali, per cui necessita di potatura lunga.
Gea Vigne di San Lorenzo
Ultimi articoli in magazzino
20,00 €
Vigne di San Lorenzo - Filippo Manetti Brisighella (RA)
Product added to wishlist
Product added to compare.